ARCHEOTREKKING DEL LAGO DI VIVERONE

PUNTI FORTI DEL VIAGGIO

Un itinerario di grande interesse naturalistico

Le testimonianze del passato, alla scoperta delle palafitte

La presenza di un archeologo

ISCRIVITI

Una giornata intera e intensa nella quale percorreremo i venti chilometri del periplo che, con un giro completo del Lago di Viverone, ci farà attraversare un lungo tratto di Storia: dalle glaciazioni del Quaternario, all’età del bronzo, al medioevo…

La motivazione

Percorrere un itinerario inconsueto, poco lontano dalle vie d’accesso al Biellese e alla Valle d’Aosta, per scoprire quanta storia è racchiusa in e intorno a questo specchio d’acqua racchiuso nell’Anfiteatro morenico di Ivrea e della Serra.

La presenza di un’archeologa permette di comprendere meglio la rilevanza storica di questo ambito, dove si insediarono popolazioni preistoriche, che vivevano in villaggi palafitticoli risalenti all’Età del Bronzo.


Difficoltà

3/5. Adatto a camminatori allenati in buona forma e salute.

Questo trekking è relativamente lungo, si cammina fino a 6 ore al giorno, per 18/20 km e con circa 700/750 metri di dislivello.

Vedi legenda


Durata

Giornata intera, dalle 8:45 alle 16:30 circa.


Periodo consigliato

Tutto l’anno

Dettaglio

8:45: Ritrovo presso il porticciolo di Viverone, Via al Lago, ampio parcheggio.

9:00: Briefing di partenza, registrazione partecipanti ed inizio attività.

Transito attraverso Viverone ed Anzasco per poi proseguire verso le palafitte, località Boscarina, Becco del Cigno, Masseria e rientro a Viverone porticciolo.

13:00: Ad orario consono (presumibilmente in zona Palafitte) si effettuerà la sosta pranzo al sacco, con viveri a cura dei partecipanti.

16:30: Rientro al punto di partenza, termine delle attività.

Lungo il percorso si effettueranno soste in luoghi e punti di interesse storico, archeologico e naturalistico, per adeguati approfondimenti e spiegazioni. 

Quota di partecipazione

Il costo dell’organizzazione, gestione ed accompagnamento, Guida ed Archeologa/o è di Euro 15,00 a persona. Saranno richiesti i Vostri dati fiscali per l’emissione della relativa ricevuta al momento del pagamento.

La quota comprende

Le escursioni come indicate  in programma – L’organizzazione, gestione ed accompagnamento da parte di Guida Ambientale Escursionistica e Archeologa/o

La quota non comprende

I picnic per il pranzo – Bevande, mance, spese di carattere personale e quanto altro non espressamente indicato in La quota comprende


Validità/revisione prezzi

La presente quotazione è valida per il 2018


Condizioni generali di vendita

Per le condizioni generali di vendita si fa riferimento a quanto indicato nel catalogo e riportato nel sito web.

La prenotazione è sempre gradita entro le ore 20:00 del Venerdì che precede l’escursione.
I posti sono limitati ed in caso di superamento del numero fissato di partecipanti sarà necessaria una ulteriore Guida: la prenotazione serve anche alla Vostra sicurezza.
Prenotate alla infoline 348 7011 833

Le prossime partenze
12/03/2018
14/03/2018

E’ sempre possibile realizzare l’itinerario su richiesta. Minimo 4 partecipanti.

Contattaci per maggiori informazioni

Mezzi di trasporto

Mezzi propri fino a Viverone


Equipaggiamento consigliato

Si consiglia di indossare abbigliamento adeguato alla stagione, verificando (anche con gli organizzatori) il meteo nei giorni che precedono l’escursione.

Indossare calzature da trekking leggero, comode e calde.

Portare al seguito nello zainetto personale: acqua potabile, viveri per la giornata, snack o barrette, eventuale bevanda calda in thermos e ricambio intimo + calze.

E’ sempre consigliata una giacca a vento/antipioggia.

In auto tenete una giacca calda ed eventuale ricambio abiti per il rientro.


Profilassi e vaccinazioni

Consigliati: Le vaccinazioni antitetanica e antitifica sono sempre consigliate.

Viaggio progettato da ARTURO RAMELLA BAGNERI