Loading...
Viaggiatori, non turisti

Come sempre, c’è modo e modo per fare ogni cosa.

Andare in punta di piedi è quello che noi proponiamo, lasciando dietro di sé appena un’impronta, con rispetto e attenzione alle realtà che si visitano e alla dignità delle popolazioni con cui entriamo in contatto.

Preservare le ricchezze e le diversità delle culture e degli ambienti che incontriamo è la componente essenziale dei nostri viaggi, limitando l’impatto, non solo ambientale, ma soprattutto di contaminazione culturale.

Per questo privilegiamo piccoli gruppi e destinazioni non troppo frequentate dal turismo di massa, per poter godere del contatto autentico con le comunità locali riducendo al minimo gli effetti indesiderati della nostra presenza.


Il decalogo del viaggiatore

Ecco i principi che ispirano i nostri viaggi

  1. informazione e consapevolezza: chiedersi perché si viaggia e documentarsi su storia, cultura e tradizioni del paese di destinazione prima di partire
  2. lentezza e approfondimento: non un contatto mordi e fuggi. Meglio scegliere poche mete da conoscere a fondo
  3. spirito di adattamento: saper apprezzare anche le sistemazioni semplici per raggiungere luoghi ancora integri
  4. rispetto per le persone, anche nelle piccole cose, dal permesso per scattare una foto all’attenzione a usi e costumi locali
  5. attenzione al patrimonio ambientale, storico e culturale
  6. centralità dello scambio culturale: è arricchimento reciproco
  7. apprezzamento delle diversità: accogliere le differenze senza pregiudizi
  8. attenzione alle risorse scarse: dall’acqua alla legna da ardere. Perché fare una doccia calda quando è fatica raccogliere i rametti per fare un tè?
  9. l’impronta del proprio piede: l’unico segno del suo passaggio
  10. emozioni autentiche e rapporti umani e non solo immagini e filmati, sono il patrimonio che ogni viaggiatore si porta a casa in cambio di tutto questo!

Come viaggiamo

Sentieri di Anthora lavora per:

  • Farvi scoprire il mondo dietro l’angolo con gli occhi della gente di chi ci vive
  • Offrirvi un servizio eccellente e informazioni complete, anche attraverso un’adeguata preparazione del viaggio
  • Selezionare per quanto possibile sistemazioni gestite da e nel rispetto della popolazione locale
  • Rispettare la biodiversità e le specificità culturali attraverso il turismo, per mantenere intatto il patrimonio locale

Per questo organizziamo:

  • Un incontro prima della partenza, per conoscere, quando logisticamente possibile, i compagni di viaggio, ma soprattutto per preparare i partecipanti alla realtà del Paese che si andrà a visitare
  • Un contatto dopo il viaggio, perché l’esperienza condivisa continui nel tempo